Scopri di più su navigando

Navigando è il programma ideato dal Maritime Technology Cluster FVG, il punto di riferimento per il settore delle tecnologie marittime nel Friuli Venezia Giulia, con lo scopo di avvicinare i giovani e i cittadini al mondo delle tecnologie marittime.

La prima edizione si è svolta nella primavera 2018, quale evento preparatorio dell’International Conference on Ship and Maritime Research – NAV 2018, la conferenza internazionale dedicata alle tecnologie marittime, svoltasi a Trieste dal 20 al 22 giugno 2018, e da allora le attività di Navigando sono state portate avanti coinvolgendo, nei primi tre anni di attività, 137 classi degli Istituti scolastici della Regione Friuli Venezia Giulia e oltre 2500 studenti, portando avanti l’obiettivo di orientare i giovani verso le professioni del mare.

          

Le attività di Navigando sono organizzate in specifici percorsi didattici per le scuole primarie, secondarie di primo e secondo grado, e cicli di conferenze e seminari rivolti agli studenti universitari e alla cittadinanza.

  • Gli studenti delle scuole primarie entrano in contatto con il mondo del trasporto marittimo attraverso un’attività didattica caratterizzata da giochi ed esperimenti in cui imparano la nomenclatura, scoprono le proprietà nautiche e apprendono  l’importanza del concetto di stabilità di una nave!
  • Due percorsi si rivolgono agli studenti delle scuole secondarie di primo grado: nel primo, la progettazione di una nave e la definizione dello scafo sono al centro di un laboratorio durante il quale imparano a costruire il modellino di una nave: un’attività ad alto tasso di manualità! Nel secondo sono guidati lungo un percorso durante il quale percorrono il ciclo di vita di una nave tra prove pratiche e testimonianze.
  •  Agli studenti delle scuole secondarie di secondo grado si indirizzano due attività: nella prima imparano a costruire e a pilotare un piccolo ROV (Remotely Operated Vehicle), un drone sottomarino telecomandato mentre nella seconda sono coinvolti nella progettazione navale attraverso un laboratorio durante il quale imparano a costruire il modellino di una nave.

Le conferenze e i seminari organizzati nell’ambito del programma Navigando sono pensati come una vera e propria azione di diffusione della cultura del mare, aperti alla cittadinanza, con l’obiettivo di far luce sull’importanza delle tecnologie marittime e sulla frontiera tecnologica del mondo navale e nautico. Dal 2018 questa attività ha portato in Friuli Venezia Giulia oltre 30 esperti di livello internazionale.

Le attività di Navigando sono state finanziate e supportate da enti locali e di ricerca, imprese, associazioni e istituti di credito.